fbpx

Microbiota intestinale e Dieta

L'intestino rappresenta un’importante barriera che divide il mondo esterno e quello interno e possiede altre funzioni fondamentali, svolgendo ad esempio un’importante attività di regolazione immunitaria, la sintesi di alcune vitamine (ad esempio la vitamina B e K3), la regolazione della peristalsi intestinale, la produzione di alcuni ormoni e neurotrasmettitori come ad esempio la serotonina (detto “l’ormone della felicità”). Tutte queste fondamentali funzioni sono possibili anche grazie al microbiota intestinale, che dobbiamo nutrire e mantenere in equilibrio, per evitare infiammazioni patologiche, disbiosi e leaky gut.

Leggi

Acne: fanno male CIOCCOLATO e SALUMI?

Ci sono cibi vietati per chi soffre di acne? I fattori che entrano in gioco...

Leggi

Curare la pelle mangiando: la relazione tra cibo, microbiota e pelle sana.

Una pelle sana si cura soprattutto a tavola. le cattive abitudini alimentari (diete restrittive, scelta di alimenti processati, zuccherati, senza micronutrienti) creano infiammazione e squilibrio del microbiota intestinale e provocano patologie allergiche, infiammatorie, autoimmunitarie che colpiranno anche la pelle. Ripristinare una dieta eubiotica, sana e ricca di tutte le sostanze di cui noi e il nostro microbiota abbiamo bisogno, significa guadagnare in salute e risolvere al contempo numerosi problemi dermatologici.

Leggi
Prenota o Contattaci

Prenota

Contattaci