Sindrome da Occhio Secco: allergie e fattori ambientali.

La Sindrome da Occhio Secco raggiunge picchi stagionali in primavera e in inverno. Nel primo caso lo studio statunitense rileva una concomitanza con l'aumento dei pollini e nel secondo si tratta di una conseguenza di fattori ambientali: inquinamento e ambienti troppo secchi. L'incidenza di casi di Sindrome da occhio Secco diminuisce invece durante l'estate.

Leggi

Quando il paziente del Centro Occhio Secco è un oculista: l’esperienza del dr. Guido Maria Nizzola

il dottor Guido Maria Nizzola, oculista di fama, è stato paziente del Centro Occhio Secco del Poliambulatorio PCM e racconta la sua esperienza: si aspettava un trattamento a luce pulsata ma, grazie ad una visita specifica e approfondita, ha evidenziato una disfunzione lipidica del film lacrimale, risolvibile con terapia farmacologica.

Leggi

Quali sono gli effetti dello strabismo nei bambini? è possibile una diagnosi precoce?

Lo strabismo contrasta la visione binoculare e lo sviluppo della vista Le basi della collaborazione...

Leggi

Una generazione sempre più miope?

Giovani sempre più miopi? cosa pensano gli oculisti PCM Partendo da una notizia recentemente apparsa...

Leggi

Tutti i test ortottici

L’ortottica mira ad ottenere un corretto utilizzo degli occhi e a indagare la presenza di...

Leggi

la visita ortottica nel bambino

La visita ortottica deve essere fatta il più precocemente possibile perché lo sviluppo del sistema visivo (capacità visiva ed uso simultaneo e coordinato dei 2 occhi) avviene entro il decimo anno di vita ed è molto difficile per i genitori capire se il proprio figlio usa correttamente i propri occhi.

Leggi

Quali sono i sintomi della Maculopatia? ecco i segnali di pericolo

La degenerazione maculare non causa dolore: i sintomi iniziali consistono nell’annebbiamento e distorsione delle immagini nel...

Leggi

Cataratta? Facorefrattiva? ecco quali sono i cristallini artificiali più utilizzati

Oggi l'intervento di cataratta non è più standardizzato, con lo stesso cristallino artificiale uguale per tutti. I più innovativi strumenti diagnostici come l'aberrometro consentono di valutare la migliore lente intraoculare su misura per il singolo paziente: asferiche per migliorare la visione alla guida notturna, toriche per correggere l'astigmatismo, multifocali per non mettere più gli occhiali né da lontano né per leggere, torico-multifocali per correggere simultaneamente astigmatismo e presbiopia.

Leggi

Perché ricorrere alla chirurgia laser?

Per ragioni estetiche, di stile di vita, di pratica sportiva, di impedimenti all’uso di lenti...

Leggi

Cos’è l’occhio secco?

Una disfunzione lacrimale La Sindrome dell’Occhio Secco – anche chiamata Cheratocongiuntivite Secca, Sindrome da Disfunzione...

Leggi
Prenota o Contattaci

Prenota

Contattaci