fbpx

Terapie occhio secco

Terapie e trattamenti per sindrome dell'occhio secco

I trattamenti per la cura della secchezza oculare sono diversificati e talvolta complementari.

In generale la Sindrome da Occhio Secco comporta le seguenti terapie, attivate anche congiuntamente:

  • terapie topiche quali colliri, gel e unguenti specifici per i diversi tipi di dislacrimia;
  • farmaci e integratori per via orale;
  • trattamenti delle ghiandole di Meibomio che possono essere – a seconda della situazione – di stimolazione e rigenerazione (con luce pulsata) o manuali (espressione); entrambi i trattamenti possono essere effettuati anche in sinergia.
  • siero Omologo o Autologo, soluzione particolarmente efficace in alcune circostanze: a questo proposito il PCM ha attivato una collaborazione con l’Ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, dove vengono indirizzati i pazienti idonei a questo tipo di trattamento.
  • occlusione dei puntini lacrimali.

Centro Occhio Secco: lavoro in team

Nei casi in cui si sia riscontrato che l’origine della secchezza oculare sia da imputare a cause diverse, ad esempio di natura sistemica (malattie autoimmuni, squilibri ormonali, patologie reumatiche o metaboliche), l’oculista coinvolgerà i colleghi delle specialità mediche interessate, per un corretto e sinergico approccio terapeutico.

Pomate, colliri e gel

I sostituti lacrimali in forma di colliri, gel e unguenti,hanno solitamente effetti transitori e non incidono sulle cause della patologia, ma possono contribuire a ridurre fastidio e dolore.

Trattamento a luce pulsata

La luce pulsata, recentissima novità nell’ambito delle terapie per il trattamento della sindrome dell’occhio secco, si è rivelata in grado di stimolare le ghiandole di Meibomio e di riportarle alla loro corretta funzionalità.
E’ indicata nei casi di occhio secco con componente iperevaporativa. 
L’efficacia del trattamento nelle disfunzioni delle ghiandole di Meibomio è stata dimostrata in numerosi test internazionali.

  • Il trattamento dura pochi minuti ed è indolore.
  • Il protocollo prevede 3 o 4 sedute a scadenze prestabilite e una singola seduta di ‘richiamo’ ogni 6 – 8 mesi.
  • Normalmente il risultato è nettamente percepibile dalla seconda seduta e migliora con le successive.
PCM Wiki

Sindrome da Occhio Secco: allergie e fattori ambientali.

Leggi

Quando il paziente del Centro Occhio Secco è un oculista: l'esperienza del dr. Guido Maria Nizzola

Leggi

Cos'è l'occhio secco?

Leggi

Occhio Secco: fattori di rischio

Leggi

I sintomi della sindrome dell'occhio secco

Leggi

Sindrome da occhio secco: la composizione del film lacrimale

Leggi

Le prestazioni

Gli importi indicati sono riferiti al listino privati ufficiale: le prestazioni in convenzione hanno un costo inferiore (per maggiori informazioni contattare la segreteria PCM al numero 059.306196). All’importo va sempre aggiunto il costo dell’imposta di bollo, pari a € 2,00.
Non sono prenotabili on line le prestazioni chirurgiche, quelle associate a medici che non hanno giorni predefiniti di visita, quelle che richiedono un’indicazione medica preventiva.

Prestazioni ambulatoriali

VISITA OCULISTICA
€ 100 - 180
VISITA OCULISTICA (OCCHIO SECCO)
Claudio Carelli
200 €

Test ed esami

ECOGRAFIA OCULARE
Rodolfo Daini
160 €
OCCHIO SECCO: INTERFEROMETRIA DEL FILM LACRIMALE
Claudio Carelli
60 €
OCCHIO SECCO: MEIBOGRAFIA
Claudio Carelli
60 €
OCCHIO SECCO: NIBUT AUTOMATIZZATO
Claudio Carelli
60 €
OCCHIO SECCO: TEST INFLAMMADRY
Claudio Carelli
60 €
OCCHIO SECCO: TEST OSMOLARITA'
Claudio Carelli
60 €
OCCHIO SECCO: TRATTAMENTO CON LUCE PULSATA
Claudio Carelli
300 €

Scegli un esperto

Prenota o Contattaci

Prenota

Contattaci